Economia: Marocco, nel 2013 in crescita

download (22)Economia: Marocco, nel 2013 crescita al 4,6 per cento basse (+ 2,5%) le previsioni per il prossimo anno

Rabat,- Il potenziale di crescita del Marocco sarà ridotto a causa della crisi economico-finanziaria globale, che tocca i principali partner del Regno e che causa una pressione sulle riserve valutarie, sottoposte ad un regime di scambio fisso, limitando l’accesso al finanziamento interno delle imprese marocchine.

È quanto ritiene l’Alto commissariato al Paino (HCP), nella nota informativa sulla situazione macroeconomica del Marocco. Per il 2013, sostiene l’HCP, il deficit degli scambi commerciali con l’estero passerà al 6,8 percento e la crescita economica prevista è del 4,6 percento, contro il 2,4% del 2012. Nonostante la congiuntura internazionale sfavorevole, l’attività economica marocchina dovrebbe beneficiare della buona campagna agricola 2012-2013, riducendo l’impatto del rallentamento delle attività non agricole. L’inflazione, nell’anno in corso, dovrebbe attestarsi all’1 percento, contro lo 0,5 percento del 2012.

Più negative le previsioni per il 2014. La crescita economica del prossimo anno, infatti, dovrebbe fermarsi al 2,5 percento, nonostante un leggero miglioramento (3,6 percento) della crescita prevista per le attività non agricole. Sarà sempre la domanda interna a sostenere l’aumento del Prodotto interno lordo, ma con una contribuzione minore rispetto al 2013, mentre il contributo della domanda estera netta dovrebbe restare negativo anche per il 2014, nonostante un miglioramento della domanda mondiale indirizzata al Marocco.

L’inflazione dovrebbe toccare l’1,7 percento e il tasso di risparmio interno continuerebbe il suo trend negativo registrato negli ultimi anni, fino a toccare, con il 18,4 percento del Pil, il livello più basso dal 2000.

Permalink link a questo articolo: http://www.baresinelmondo.it/index.php/2013/06/26/economia-marocco-nel-2013-in-crescita/

Lascia un Commento

L'indirizzo email non verrà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *